Nebrodi, interdittiva antimafia all’azienda dei Conti Taguali

3406

La Prefettura di Catania ha disposto il provvedimento di interdittiva antimafia nei confronti della Conti Taguali srl, impresa agricola dei Nebrodi, che gestisce innumerevoli appezzamenti di terreno nella zona di Troina. Secondo la Prefettura l’azienda sarebbe soggetta a infiltrazioni mafiose. La misura  potrebbe portare alla revoca delle concessioni ottenute nel corso degli anni. Amministratore dell’impresa è Giuseppe Conti Taguali, 64 anni.  E’ tra i 14 indagati cui fu richiesto il prelievo del Dna, in relazione alle indagini sull’attentato al Presidente del Parco Giuseppe Antoci.