Al via dal 16 ottobre il Service Nazionale: “Sight for kis: i Lions per lo screening visivo dell’infanzia”

321

Il Lions Club di Sant’Agata Militello, presieduto dalla professoressa Elena Franzone , effettuerà dal prossimo 16 ottobre, sino al 18, screening gratuiti per prevenire nei bambini, da 0 a 4 anni, la patologia dell’occhio pigro cosiddetta “ ambliopia” . Si tratta di un’alterazione funzionale della visione che si traduce in una diminuzione dell’acuità visiva (visus), di solito monolaterale, non correggibile con gli occhiali. Si manifesta in età infantile e può regredire se tempestivamente diagnosticata e corretta.  Le cause più frequenti di questa patologia sono: strabismo, difetti refrattivi non corretti (miopia, ipermetropia ed astigmatismo), differenza di difetto di vista tra un occhio e l’altro, anomalie dalla nascita (per esempio l’abbassamento della palpebra -ptosi- o la cataratta). L’ambliopia si presenta con una frequenza del 1,5 – 2,5% nella popolazione infantile.  La diagnosi deve avvenire entro il 6°- 7° anno di vita, periodo in cui il sistema visivo è ancora plastico e quindi modificabile. A tale scopo preventivo il sodalizio santagatese, con il supporto di medici specializzati, coadiuvati da soci ed affiancati dai Leo di Capo d’Orlando,  effettuerà lo screening, vale a dire misurazione della vista e controllo della visione binoculare, per gli alunni delle scuole dell’infanzia degli Istituti Comprensivi “Marconi” e “Cesareo” ed i piccoli del British College, il controllo sarà esteso anche a Militello Rosmarino ed Alcara Li Fusi, facenti parte dell’istituto comprensivo “ G. Marconi”, il 17 ottobre. Di seguito il calendario degli appuntamenti.