Mafia dei Nebrodi, chieste due pesanti condanne

3247

Sono pesantissime le richieste di condanna avanzata dal Pm Andrea Ursino, del Tribunale di Catania, nei confronti di due esponenti della cosiddetta “mafia dei Nebrodi”. Il magistrato, al termine della requisitoria, ha chiesto l’ergastolo per il boss di Bronte Ciccio Montagno Bozzone e 24 anni per il fratello Mario. I due sono imputati dell’omicidio di Giuseppe Gullotti, il pastore etneo assassinato nel febbraio 2002. A supportare le richieste le intercettazioni prodotte dall’accusa. Adesso la parola passerà alle difese prima della lettura della sentenza, che potrebbe arrivare entro fine anno.