Patti, mostra dell’equinozio d’autunno all’ambulatorio di psichiatria

150

Mercoledì 20 settembre, alle 11, all’ambulatorio di Psichiatria di via Garibaldi a Patti, verrà inaugurata la mostra dell’equinozio d’autunno “The last big one!”, nell’ambito del “Corridoio d’Arte”. L’evento sarà accompagnato da un “bouffée delirante” e preceduto dalla presentazione, con introduzione critica della dottoressa Giovanna Natoli, del romanzo “Corrente glaciale artica” scritto da Angelo Florio e pubblicato da Kimerik. L’esposizione, a ingresso libero e visitabile sino al 15 dicembre esclusi i festivi, dal lunedì al venerdì negli orari 9-13 e 16-18, e il sabato soltanto di mattina, ospiterà le opere degli artisti Samperi, Mantilla, Pizzardi, De Pasquale, Currò, Gaudenti, Jacob, Di Bella, Sangiorgio, Scopelliti, Cambria e Serboli. Giunta alla sua dodicesima e  probabilmente ultima edizione, questa iniziativa, ideata dal medico psichiatra Gaetano Arcovito, stagione dopo stagione ha reso l’ambulatorio luogo dedicato non soltanto alla cura terapeutica, ma anche allo sviluppo dell’arte nel suo contesto territoriale.