Furto di legna, arrestato operaio forestale

0
4858

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello, hanno tratto in arresto R.A., operaio forestale trimestrale, 52enne di Frazzanò, per furto aggravato di legname in area demaniale. E’ stato sorpreso dai Carabinieri, in località due fiumare del comune di Mirto, mentre era intento a caricare sulla propria autovettura nove tronchi di albero di cerro appena tagliati sulle sponde del torrente Zappulla. Nell’abitazione dell’uomo, invece, sono stati trovati oltre 10 quintali di legname di provenienza illecita.
Il materiale veniva posto sotto sequestro e l’arrestato, informata l’Autorità Giudiziaria competente, veniva immediatamente tradotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari.
Il giudice presso il Tribunale di Patti ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza per l’arrestato.