Ieri somari, oggi “neet”. Sicilia maglia nera. Ma è solo colpa dei giovani?

320

L’Eurostat, l’istituto europeo di statistica, nel suo “Regional Yearbook”, il rapporto annuale su oltre 200 regioni europee ci dice che i giovani cosiddetti “neet”, quelli che tra i 18 e i 24 anni non studiano e non cercano lavoro, in Sicilia sono addirittura il 41,4%, peggio di noi fanno solo la Guyana francese (44,7%) e la regione bulgara di Severozapaden col 46,5%. Un dato allarmante se si considera che la percentuale media europea è del 15,2 %.