“Regionarie” sospese, candidature nel caos

1025

Nel fuoco della campagna elettorale e proprio quando il Movimento 5 Stelle, da agosto, ha già organizzato una serie di incontri pubblici alla presenza di Giancarlo Cancelleri e dei deputati nazionali, Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, comunicando che il candidato alla presidenza della Regione Sicilia è lo stesso Cancelleri –  – le “Regionarie” sono state sospese. Così ha disposto il tribunale di Palermo. Una sospensione determinata dal fatto che i giudici hanno accolto in via cautelare il ricorso presentato da Mauro Giulivi, escluso dalla selezione.