Condanna definitiva per estorsione. In manette 53enne di Pettineo

1021

Ordinanza di custodia cautelare eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Mistretta e della stazione di Pettineo. In manette Vincenzo Mastrandrea 52 anni, su disposizione dalla Procura Generale della Repubblica, Corte d’Appello di Messina. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Termini Imerese, dovrà scontare 3 anni e 7 mesi di reclusione. I fatti risalgono al 2003, anno in cui l’uomo è stato denunciato per “estorsione con violenza” nei confronti di un’anziana di Pettineo. 14 anni dopo, passando per due gradi di giudizio, per l’uomo è arrivata la condanna definitiva. Dovrà scontare 3 anni e 7 mesi di reclusione. L’uomo è noto alle forze dell’ordine, nel 2001, infatti, è stato arrestato per estorsione ed usura.