Torrenova, Galà di fine estate

219

Si è concluso ieri sera, con il Galà di fine estate, il programma estivo di Torrenova. Le manifestazioni, frutto dell’impegno congiunto della Nuova Torrenova Pro loco,delle associazioni, delle attività commerciali,nonchè del comune torrenovese ha fatto registrare un considerevole successo di pubblico. Un’estate di qualità in grado di catturare l’interesse di migliaia di visitatori grazie alla varietà dell’offerta  che ha saputo incontrare i gusti di diverse generazioni: la rassegna teatrale, collettive d’arte, tornei per tutti gli sport, giochi senza frontiere, intrattenimenti musicali, concerti, spettacoli di cabaret, tanta musica di generi diversi e gustosissima gastronomia.Tanti ingredienti sapientemente armonizzati che hanno premiato il lavoro degli organizzatori. Successo conclamato per l’Augustfest birra e street food con tutti i suoi appuntamenti collaterali, concerto dei Tinturia, Mario Venuti e lo spettacolo di cabaret di Enrico Guarnieri. Quindi,  il seguitissimo concerto di Fabrizio Moro e ancora la Festa di Sicilia, la Corrida, la finale regionale di Miss Italia,la mostra cinofila e tanti altri eventi hanno entusiasmato i cultori di una vacanza attiva, animata, culturale e divertente come quella proposta a Torrenova. In occasione del Galà di Fine estate, l’evento di chiusura della stagione estiva che ha visto sul palco Mariuccia Cannata, in arte Pipitonella, con il suo divertente spettacolo, sono state presentate la Polisportiva torrenovese e la Cestistica Torrenovese per la nuova stagione. Durante la serata hanno avuto luogo le premiazioni delle varie competizioni avvenute durante l’estate. Per la rassegna teatrale, sale sul podio la compagnia “I Sautafossa” con la commedia “Ma Fari un favuri. Al secondo posto la compagnia teatrale “Nuovi Orizzonti” con la rappresentazione “Biniditta a stigghiola di cummari Rosa” e al terzo posto la compagnia “Genios” con la commedia “Pani, amuri e tumpulati”. Per la categoria migliore attore protagonista ha vinto Gaetano Cicirello (circolo Anspi San Biagio di Militello Rosmarino) e il titolo di migliore attrice protagonista se lo è aggiudicato Sabrina Mostaccio(per la compagnia Nuovi Orizzonti), mentre  Paolo di Paola(compagnia Nuovi Orizzonti) ha guadagnato il titolo di  migliore attore non protagonista, seguito da Lillina Ammendolia(compagnia Nuovi Orizzonti) che si è aggiudicata quello di migliore attrice non protagonista.