Piraino, al via la messa in sicurezza delle zone incendiate

281

Dopo gli incendi che hanno interessato il territorio di Piraino, e particolarmente le zone di San Biagio, don Vito e  la strada che collega il centro urbano con San Costantino, sono state avviate dal Comune le operazioni di messa in sicurezza. Il primo cittadino Maurizio Ruggeri, quale autorità comunale di Protezione civile,  ha disposto infatti per queste località l’immediata pulitura stradale dai detriti che hanno invaso la careggiata. A svolgere  i lavori, sotto la direzione del geometra Sarino Giuffrè, responsabile dell’Ufficio di Protezione civile, sarà la ditta Maniaci Vincenzo; il costo stimato per l’esecuzione dell’intervento emergenziale è pari a 500 euro oltre Iva, mentre per concluderlo dovrebbero essere impiegati 3 giorni.