Capo d’Orlando, la proposta di Legambiente per una mobilità “dolce” (Video)

471

Rendere più scorrevole il traffico veicolare, regolamentare le soste e puntare alla mobilità dolce, aggettivo che fa riferimento al sistema di piste ciclabili che coinvolgerà tutto l’asse urbano cittadino. Questa la proposta che Legambiente vuole lanciare sul territorio di Capo d’Orlando meta, soprattutto d’estate, di decine di migliaia di turisti. Il piano servirà a delineare il nuovo assetto viario e del traffico puntando sulla messa a sistema dei parcheggi esistenti, al potenziamento degli stessi ed alla creazione di una zona a traffico limitato. Fra gli obiettivi quello di alleggerire il trasporto su gomma attraverso la realizzazione di piste ciclabili.