Soppressione Itet a Tortorici, appello del sindaco alla mobilitazione generale

818

“Tutti i cittadini sono invitati a manifestare sabato 2 settembre alle ore
10,30 davanti alla sede staccata dell’ITET di via Garibaldi e dopo al corteo
che si concluderà in piazza Zumbo”. L’appello p del sindaco di Tortorici Carmelo Rizzo Nervo che contesta la nuova decisione dell’assessorato regionale alla formazione ed istruzione di confermare la soppressione della sezione staccata dell’Itet. Dopo l’originario decreto dello scorso Febbraio, lo ricordiamo, la manifestata disponibilità del comune a garantire i locali in comodato gratuito e l’ordinanza del Tar che aveva accolto la sospensiva chiesta dai genitori, lo scorso 14 Agosto è stato emesso un nuovo decreto di soppressione e trasferimento della scuola presso la sede centrale di Sant’Agata. La motivazione era stata il mancato invio da parte del comune, nei termini previsti, della documentazione attestante la disponibilità dell’immobile. “La Scuola Commerciale istituita nel lontano 1969 – ricorda Rizzo Nervo – per una comunità fragile come la nostra, rappresenta un faro di cultura ed un
avamposto di legalità. Il trasferimento comporterà aggravio economico per le famiglie degli
alunni e per la Comunità e per gli alunni disabili sarà molto difficile frequentare la scuola”.