Ferrovie dello Stato cerca locatari per i bar alle stazioni di Sant’Agata e Milazzo

4577

Ferrovie dello stato cerca locatari cui affidare la gestione dei bar delle stazioni di Sant’Agata Militello e Milazzo. I bandi sono stati pubblicati nel portale vendite di Ferservizi, divisione per la gestione immobiliare dell’azienda ferroviaria. A Sant’Agata Militello da circa due anni il bar è chiuso ed i locali sono rimasti in disuso. Una vera e propria mazzata per tutti i viaggiatori, in uno snodo cruciale del traffico ferroviario sulla Messina-Palermo, considerato che già tempo addietro alla stazione ferroviaria erano stati chiusi persino i bagni. Il bando prevede la locazione dell’immobile di 106 mq da adibire ad attività di caffè – ristorazione, con facoltà di istituire una rivendita di giornali e tabacchi. La convenzione prevede una locazione della durata di sei anni, rinnovabile per altri sei, ad un canone annuo posto a base dell’offerta di 8.800 euro oltre iva. Le offerte dovranno pervenire entro le 12 del 29 Settembre, anche previo sopralluogo da concordare con i referenti della sede di Palermo di FerServizi. 4.860 euro più Iva, invece il canone annuo posto a base di gara per la locazione del bar all’interno della stazione di Milazzo. Anche in questo caso la struttura, di circa 98 mq, è chiusa da parecchi anni. Identiche le condizioni di locazione, con contratto di 6 anni, più 6 rinnovabili, ed il rispetto di precise clausole per l’esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, ad eccezione delle parti strutturali, riparazioni ed adeguamenti che saranno a carico del locatario stesso. Il termine per la presentazione delle offerte per il bar della stazione di Milazzo è invece fissato per le ore 12 del 26 Settembre, anche in questo caso previo sopralluogo.