Imbarcazione in fiamme a Scala Torregrotta

1484

Imbarcazione in fiamme a Scala Torregrotta. Poco prima delle 16 l’sos è stato lanciato da una imbarcazione “Open” di 5,50 mt con 4 persone a bordo. Il natante da diporto in fiamme era a pochi metri dalla riva a Torregrotta e più precisamente nello specchio acqueo prospicente la foce del torrente Niceto. Immediatamente inviati sul posto la motovedetta S.A.R. CP 875 la Capitaneria di Porto sin Milazzo, il gommone G.C A64 e l’unità navale del distaccamento porto di Milazzo dei Vigili del Fuoco, Raff 14.
Il natante da diporto, partito qualche minuto prima da un cantiere navale della zona, ha preso fuoco preceduto da uno scoppio del vano motore che ha sbalzato in acqua uno dei quattro occupanti del natante, seguito in acqua anche dai restanti per via del propagarsi delle fiamme che in pochi secondi avevano avvolto tutta l’unità.
I quattro naufraghi sono stati prontamente soccorsi dal personale del cantiere che nel frattempo, con un mezzo privato, si sono prodigati a portare a terra i quattro malcapitati.
Il personale militare della Capitaneria di porto intervenuto, assicuratosi che i naufraghi erano realmente in salvo e non necessitavano di assistenza medica, di prodigava ad allontanare il mezzo in fiamme che, nel frattempo, si era quasi spiaggiato e divenuto attrazione di numerosi bagnanti che assistevano alla scana dell’incendio in corso ignari del pericolo di una probabile esplosione dei serbatoi di benzina. La barca è andata quasi completante incenerita.