Castel di Lucio, controlli in allevamento. Denunciata titolare di un’azienda

897

Nell’ambito della Campagna nazionale di controlli nel settore agricolo – 2017” i Carabinieri di Mistretta, insieme al personale dei Nas  e del Noe di Catania e del nucleo Ispettorato del lavoro di Messina, hanno denunciato una donna 47 enne di Castel di Lucio, poiché, in qualità, di titolare omonima azienda zootecnica, sita in contrada migaido,  e’ stata ritenuta responsabile del mancato aggiornamento dei registri aziendali. La consistenza dei capi in azienda era superiore a quella risultante dai registri di stalla. Rilevata anche la mancanza di contrassegni auricolari in numerosi capi ovi-caprini necessari per la certezza che tutti gli animali presenti siano stati sottoposti ai piani di risanamento periodici, pertanto l’azienda è stata sottoposta a sequestro sanitario ed affidata alla medesima titolare in attesa di regolarizzazione.