Regionali, “Italia Civile Popolare” pronta a presentare lista

251
Si è conclusa sabato la dieci giorni di incontri che Italia Civile Popolare, partito fondato e presieduto dall’onorevole Mario Caruso, eletto alla Camera dei Deputati e membro della commissione Difesa, ha svolto in Sicilia in vista delle prossime elezioni regionali.
Il comitato direttivo presenziato dal vicepresidente di Italia Civile Popolare Nicola Scirocco si è riunito a Giardini di Naxos insieme ai coordinatori Nino Romanzo, Antonio Cammalleri e Vincenzo Minardo, ed ha incontrato gli esponenti di numerose comunità, amministratori locali e leader politici, anch’essi intenzionati a creare una lista in vista delle prossime elezioni. “Italia Civile Popolare è pronta a esprimere dei candidati validi in tutte le nove province in vista delle prossime elezioni regionali – spiega il presidente Caruso.
“Possiamo contare su risorse provenienti dalla società civile, che conoscono il territorio e le sue problematiche e, al tempo stesso, sanno quali sono le azioni necessarie per dare finalmente una risposta alle tante criticità patite dai cittadini”. “Siamo aperti ad alleanze sensate e concrete -annuncia Caruso – e intendiamo dare il nostro massimo appoggio a un candidato alla presidenza che possieda un profilo di livello e che sia largamente condiviso”.
“Il nostro obiettivo è restituire alla Sicilia il ruolo centrale che le spetta e riaffermare quel senso civico e quel rispetto delle regole che contraddistingueva un tempo la nostra cultura e che ora, purtroppo, si sta perdendo”.