Montagnareale, convalidato l’arresto del piromane. Disposta la custodia in carcere

729

Si è da poco conclusa l’udienza di convalida dell’arresto di Teodoro Segreto, 36enne di Montagnareale, arrestato dai Carabinieri dopo aver tentato di appiccare il fuoco ad un terreno boschivo. Il Gip del Tribunale di Patti ha convalidato l’arresto dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ed ha disposto la custodia cautelare in carcere. Segreto, difeso dall’avvocato Calogero Grillo,  è chiamato a rispondere parallelamente di evasione per aver abbandonato gli arresti domiciliari cui era stato sottoposto sabato.