Il giro della Sicilia a piedi, l’incredibile sfida del “Forrest Gump” siciliano

2683

Ormai è vicino al traguardo. A 180km da una impresa che sembrava impossibile e che invece sta per ultimare.
Antonio Marzocchi è di Partinico, ma da anni è socio della podistica Capo d’Orlando. Per la società paladina gareggia regolarmente ma ai primi di agosto ha comunicato a tutti che di voler sfidare sé stesso. Il 5 agosto ha indossato il suo completino ed è partito, di corsa, come un novello Forrest Gump. Di corsa 70/80 km al giorno per compiere il periplo della Sicilia attraverso tre statali: la 114, la 115 e la 113. Ieri sera è arrivato a Capo d’Orlando da dove, questa mattina è ripartito alla volta di Cefalù.
Oltre ai tanti amici della Podistica, con in prima fila la presidente Cinzia Sonsogno, a salutarlo c’era anche il sindaco Franco Ingrillì.