Capo d’Orlando, mezzo Anas colpito da un masso

1119

Hanno rischiato grosso i due dipendenti dell’Anas che questa mattina erano al lavoro sulla Statale 113 per rimuovere alcune pietre venute giù dalla zona dell’incendio che per tutta la notte ha bruciato la collina di Capo d’Orlando.
Il geometra Francesco Caccamo ed il cantoniere Cadili stavano ripristinando la viabilità quando un grosso masso caduto dalla collina ha centrato la loro vettura. Per fortuna i due dipendenti al momento dell’impatto erano fuori dal mezzo che ha subito seri danni.