Capo d’Orlando, le sere più calde dell’estate

1578

Il cambio di location per il “villaggio di Rds” non ha scoraggiato i tantissimi orlandini e turisti che da ieri sera prendono d’assalto i punti di incontro organizzati dalla nota emittente radiofonica che, a causa di una improvvisa mareggiata, ha dovuto lasciare la spiaggia.
Ieri sera il centro urbano di Capo d’Orlando era pieno come non accadeva da anni. Affollatissimi anche i tanti eventi organizzati nelle contrade, da Trazzera Marina a Scafa, da San Martino a Piscittina.
Domani, lunedì 14 agosto, in piazza Matteotti, gli “Articolo 31” in concerto, mentre al Castello Bastione appuntamento con la “Balera di Ferragosto”.
Il giorno di ferragosto, in occasione della “Festa di Maria SS. di Porto Salvo”, si rinnova la tradizione con la processione a mare della vara e, alle 23.30, sul Lungomare Andrea Doria, i consueti fuochi d’artificio.
Mercoledì 16 agosto, inoltre, alle 21,30 in piazza Matteotti, si svolgerà lo spettacolo teatrale “A pulitica di Ciccu u pagghiazzu”, a cura dell’associazione Culturale Rosso di San Secondo.
Alle 21, in contrada San Martino, torna la “Festa del Peperoncino” con musica, balli e degustazioni.
Ecco alcune foto di come si presentava il centro urbano ieri sera grazie al prezioso contributo di Natale Arasi