Botte in famiglia, arresto convalidato

1029

Il Tribunale di Patti,ha disposto la convalida dell’arresto del 26enne romeno, ed in accoglimento della richiesta del difensore avvocato Decimo Lo Presti, ha disposto la misura dell’allontanamento dalla casa familiare, rimettendolo in libertà. L’uomo era stato arrestato dai Carabinieri ieri a Sant’Agata per maltrattamenti nei confronti della moglie.
Il processo prenderà il via il 21 settembre 2017 dinanzi il Giudice monocratico di Patti, dott.ssa Sergi.