Home Spettacolo Capo d’Orlando, stasera al cinema “I Siciliani” di Francesco Lama

Capo d’Orlando, stasera al cinema “I Siciliani” di Francesco Lama

- Advertisement -

Al cineteatro Rosso di San Secondo verrà proiettato questa sera, in due spettacoli, alle ore 19:30 e alle ore 21:30, “I Siciliani”, il film del regista nasitano Francesco Lama. Un film che parla di Sicilia e di siciliani, in cui si prova a raccontare il carattere e gli umori degli abitanti di questa spesso strana, curiosa e misteriosa isola.
Tutto inizia in un piccolo paesino al centro della Sicilia, dove vive un ragazzo, Ignazio Bonaventura (interpretato da Antonio Emanuele), che “campa” di lavoretti saltuari, naturalmente in nero, e iscritto nelle liste di collocamento come perenne disoccupato. Il ragazzo, stanco della sua condizione di vita, decide di scrivere un libro sul popolo siciliano, e inizia così una grande avventura che lo porta a viaggiare, attraversando l’intera Sicilia, per intervistare il popolo siciliano e tanti personaggi noti (da Maria Grazia Cucinotta, Leo Gullotta Tony Sperandeo, Pietrangelo Buttafuoco e Ninni Bruschetta). Durante il suo viaggio Ignazio incontra diversi personaggi, dal mafioso Don Ciccu interpretato da Tony Sperandeo, all’onorevole interpretato da Filippo Glorioso, e tanti altri che rappresentano in qualche modo I Siciliani.
Vari dialetti, molteplici paesaggi che variano di continuo, il film documentario “I Siciliani” è stato infatti girato in varie parti della Sicilia, dallo stretto di Messina all’Etna, dai Nebrodi alle Madonie, ed è proprio nella natura, che il racconto diventa vivo ed Ignazio è convinto di poter trovare risposte ai tanti misteri di questo complicato popolo, per poter capire anche se stesso. I siciliani si aprono, orgogliosi come se il sole o il mare fossero di individuale proprietà, appartenuti a qualche avo e lasciato il tutto a loro in eredità.
Il documentario, in cui sono stati coivolti Maria Grazia Cucinotta, Leo Gullotta, Tony Sperandeo, Pietrangelo Buttafuoco e Ninni Bruschetta, è stato presentato lo scorso anno al Festival del cinema di Taormina

- Advertisement -

Più lette della settimana