A Rocca di Capri Leone la seconda tappa del “Young Contest” Premio Pentamusa

216

Domenica 21 Maggio a Rocca di Capri Leone si è tenuta la seconda tappa del ” Young Contest” Premio Pentamusa organizzato dalla Gewa, in collaborazione con Magazzino Musicale Miceli e l’Associazione di Promozione Sociale Pentamusa. Si tratta della selezione Siciliana di un concorso Nazionale per giovani violinisti, violisti e violoncellisti dai 6 ai 14 anni. La giuria, composta dai maestri Diego Obiso (Presidente, docente di violino del Conservatorio di Palermo), Mauro Visconti ( docente di armonia del conservatorio di Palermo), Paolo Montefusco (docente di violino del conservatorio di Reggio Calabria) coadiuvati dal M° Vincenzo Cuticone( membro della direzione artistica dell’Accademia Musicale Nebroidea), e dal Responsabile Nazionale di GEWA dott Alessandro Ciuffa ha decretato vincitori: Insalaco Nicole cat. C (12-14 anni) 1 ° premio con punti 96/100; Fazio Andrea cat. B ( 9-11 anni)  1 ° premio con punti 96/100; Bernard de la Gatinais Heloise Marie Francoise cat. A (6-8 anni) premio assoluto con punti 98/100 a cui è andato il premio Pentamusa offerto da Magazzino Musicale Miceli. I piccoli violinisti che hanno preso parte all’evento venivano da molte province siciliane: Palermo, Caltanissetta, Messina, facenti parte di scuole medie ad indirizzo musicale, di studenti di conservatorio o semplici studenti di violino.
Una dimostrazione di quanto Pentamusa e L’Accademia Musicale Nebroidea siano sempre più centro di cultura musicale a 360°.
Proprio per sviluppare un maggiore interesse al mondo degli archi nel nostro territorio, fra l’altro, dall’ottobre scorso ha lanciato il “laboratorio d’archi” rivolto ai bambini dai 3 ai 9 anni rafforzando questo interesse anche con questo importante concorso; . ” Non bisogna migliorare solo quello che già va bene, ma incentivare e sostenere quello che ha bisogno si essere migliorato” dice il Maestro Crimaldi. I vincitori si esibiranno nella finale nazionale che si terrà il 30 settembre e l’1 ottobre all’interno della prestigiosa fiera CREMONA MUSICA, con un montepremi di 1.000,00 euro e la possibilità di esibirsi con l’orchestra d’archi Arrigoni.