Gioiosa Marea, concluso il progetto “Vince la mia classe…Vince il mio paese”

197

È giunto a conclusione il progetto di educazione ambientale “Vince la mia classe… Vince il mio paese”, promosso dal comune di Gioiosa Marea in collaborazione con l’istituto comprensivo “Anna Rita Sidoti”. A guadagnarsi il titolo di vincitori della gara di riciclo tra classi, è stata la V A della scuola primaria del centro, avendo accumulato 2.198 mila kg di materiale riciclabile. L’obiettivo è stato raggiunto pure con l’aiuto di familiari e amici dei piccoli alunni, che hanno conferito a loro nome i propri rifiuti da differenziare nei 3 centri di raccolta comunali. L’iniziativa di sensibilizzazione verso il riciclo e l’ambiente ha riscosso un buon successo e, in circa 3 anni dal suo avvio, ha permesso di raccogliere più 30.000 kg di carta e plastica; ad ottenere benefici  anche chi ha collaborato alla raccolta, poiché, grazie al sistema del riciclo incentivante, i cittadini di Gioiosa che conferiscono il materiale differenziato nei centri di raccolta comunali – proprio in questi giorni è stata prorogata fino a maggio 2018 la convenzione con la Lemac per la loro gestione – ottengono in cambio buoni sconto spendibili negli esercizi commerciali convenzionati e una riduzione della tassa dei rifiuti.Nel corso dell’anno scolastico, fra l’altro, gli studenti sono stati impegnati nel progetto “A scuola di riciclo”, che ha consentito loro di imparare a differenziare correttamente.