Capo d’Orlando, nuova sabbia sulla spiaggia di “Uletta”

1568

Il Comune di Capo d’Orlando corre ai ripari per salvare la stagione balneare del centro città minacciata dall’erosione della costa. Quanto prima decine di camion preleveranno la sabbia dall’accumulo di contrada Bagnoli, lì dove le correnti l’hanno trascinata, per versarla proprio sul litorale della Uletta.
Circa il costo del progetto il sindaco Franco Ingrillì ha bussato alle porte della Regione Siciliana e, proprio la settimana entrante, i funzionari palermitani del Dipartimento Territorio ed Ambiente, che verranno in città per una ricognizione del depuratore di Tavola Grande, analizeranno anche la situazione del litorale.
Dovrebbe essere proprio il Dipartimento della Protezione Civile a finanziare il progetto che sembrerebbe comunque non avere costi esosi poiché bisogna pagare solo il trasporto della sabbia essendo la stessa di proprietà demaniale.