Barcellona, consigliere a giudizio replica alle accuse (il video)

456

E’ stato rinviato a giudizio con l’accusa di dichiarazione infedele in materia fiscale per una presunta evasione di circa 400 mila euro per l’Ires del 2012, relativa alla società Bellavista srl, di cui è amministratore. Il consigliere comunale Salvatore Imbesi racconta la sua versione.