Barcellona, una fiaccolata per ricordare Andrea e tutte le vittime della strada

901

Una messa ed una fiaccolata il prossimo 21 febbraio in memoria delle vittime della strada ed in particolare di Andrea Ritorto, una tra le ultime vite spezzate a causa di incidenti stradali e che avrebbe compiuto il compleanno proprio in quel giorno. L’appuntamento si svolgerà a Barcellona Pozzo di Gotto a partire dalle 18,40 presso la Basilica di San Sebastiano da dove, a conclusione della celebrazione in suffragio di tutte le vittime della strada, si snoderà la fiaccolata aperta a cittadini, associazioni ed istituzioni. Il corteo attraverserà le vie Roma e Spagnolo, Piazza Santalco e le vie Degli Studenti e Napoli, per concludersi in Piazza Borsellino dinnanzi al Tribunale. Il giovane Andrea Ritorto ha perso la vita a causa di un incidente nell’ottobre del 2015. Originario di Villafranca, ha frequentato il liceo scientifico “Galileo Galilei” di Spadafora. L’impatto che non gli ha dato scampo è avvenuto nella frazione di San Pier Marina. Andrea a bordo della sua moto si è scontrato con una vettura proveniente da Milazzo sulla strada statale “113”, pochi metri prima dell’ingresso della galleria artificiale che precede l’incrocio che immette sulla strada per San Pier Niceto. A comunicare l’iniziativa di sensibilizzazione Giuseppa Cassaniti Mastrojeni presidente dell’Aifvs (Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada).