Home Giudiziaria "Palatinus Motorsport", accolto il ricorso sul sequestro dei beni

“Palatinus Motorsport”, accolto il ricorso sul sequestro dei beni

- Advertisement -

La Corte di Cassazione ha annullato il sequestro della sede di Capo d’Orlando dell’associazione sportiva  “Palatinus Motorsport” e del materiale in essa contenuto, eseguito lo scorso Luglio con decreto del Gip  del Tribunale di Patti, in relazione alla contestazione di reato nei confronti del titolare, Calogero Mangano, accusato di aver organizzato due manifestazioni sportive automobilistiche con veicoli a motore a Montagnareale e Patti senza avere alcuna autorizzazione. Accolto dalla 4^ sezione della suprema corte, con rinvio degli atti per un nuovo esame al Tribunale di Messina, il ricorso presentato dall’avvocato Walter Mangano, difensore del legale rappresentante dell’associazione motoristica. La difesa aveva impugnato in Cassazione l’ordinanza con cui il Riesame aveva confermato il provvedimento del Gip.

- Advertisement -

Più lette della settimana