Guglielmo Giombanco è il nuovo vescovo di Patti

5793

Il Papa ha accettato oggi la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Patti, presentata da monsignor Ignazio Zambito, e ha nominato nuovo vescovo di Patti monsignor Guglielmo Giombanco, vicario generale della diocesi di Acireale. Ne dà notizia la Sala Stampa della Santa Sede. Mons. Giombanco è nato a Catania il 15 settembre 1966. Dopo la maturità magistrale ha svolto gli studi filosofici presso lo Studio Teologico di Catania; successivamente è stato inviato al Pontificio Seminario Romano Maggiore per seguire i corsi teologici presso l’Università Lateranense, conclusi con il Baccalaureato in Teologia. Presso la medesima Università ha conseguito il Dottorato in “utroque iure”, frequentando poi lo Studio Rotale. È stato ordinato sacerdote il 7 settembre 1991, incardinandosi nella diocesi di Acireale.