Home Attualità Acquedolci, partorisce in casa aiutata dal marito

Acquedolci, partorisce in casa aiutata dal marito

- Advertisement -

Evento straordinario, partorisce in casa. E’ successo questa mattina ad Acquedolci. Una giovane mamma ha dato alla luce il suo secondo figlio, una bellissima bambina Cristel di kg 3,6 aiutata dal marito che in quel momento si trovava in casa con lei. Verso le 8, la donna inizia a sentire dei lievi dolori che diventano più insistenti mezz’ora dopo. Ha avvisato l’ostetrica della situazione e si stava preparando, vestendosi per potersi recare in ospedale. Ma non c’è stato tempo, la bambina aveva fretta di nascere. Un travaglio brevissimo, già alle 8.45 si rompono le acque e nemmeno il tempo di accorgersi che la piccola nasce grazie all’amore di mamma e papà. A casa insieme a mamma Sara e papà Alberto c’era anche il primogenito della giovane coppia, il piccolo Emmanuel di 2 anni e mezzo ed il nonno materno. Mamma e figlia stanno bene ed una volta giunta l’ambulanza del 118, sono state portate in ospedale a Sant’Agata Militello e ricoverate nel reparto di ostetricia e ginecologia per essere sottoposte a tutti gli accertamenti necessari. L’evento è stato salutato con immensa soddisfazione da tutti i vicini di casa della giovane coppia.

- Advertisement -

Più lette della settimana