L’ospedale di Mistretta penalizzato, l’accusa di Villarosa

347

“Vogliamo sapere dal ministro quali sono stati i motivi per cui la regione siciliana ha deciso di escludere il presidio di Mistretta tra i presidi di sede disagiata”. Lo ha evidenziato il deputato del Movimento 5 Stelle, Alessio Villarosa, che ha presentato un’interrogazione per avere risposte ufficiali dal ministro sul mancato inserimento, da parte del Governo Crocetta, del presidio fra quelli di sede disagiata. Nel testo dell’interrogazione, che nasce anche grazie alle numerose relazioni dei cittadini ed in particolare del meet up “Cittadini Attivi in MoVimento Mistretta valle dell’Halaesa” il deputato elenca tutti i servizi attivi nel presidio e le principali problematiche di tutto l’hinterland.