POSPartout, Rosario Terribile torna in libertà.

1664

Torna in libertà, con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, Rosario Terribile, il 47enne di Rocca di Capri Leone detenuto ai domiciliari dallo scorso Marzo nell’ambito dell’operazione POSPartout, per riciclaggio ed utilizzo di carte di credito clonate. Il Tribunale del Riesame di Messina ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Alvaro Riolo avverso il provvedimento del Gip che aveva invece rigettato la richiesta di scarcerazione. I giudici del riesame hanno ritenuto attenuate le esigenze cautelari disponendo la sostituzione degli arresti domiciliari con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte a settimana.