Home Attualità Capo d'Orlando, i precari denunciano mancato rispetto degli impegni sui pagamenti

Capo d’Orlando, i precari denunciano mancato rispetto degli impegni sui pagamenti

- Advertisement -

Il Comune di Capo d’Orlando non sta mantenendo gli impegni circa il pagamento delle spettanze per i precari.
A denunciarlo, con una lettera aperta, sono gli stessi lavoratori a tempo determinato.
“Lo scorso 7 settembre- scrivono- il Sindaco e la sua giunta avevano garantito che prima della festa patronale sarebbero state pagate tre mensilità e a seguire tutte le altre. Ma la promessa non è stata mantenuta”
A tutt’oggi, infatti, sono state corrisposte solo tre mensilità di cui due fino al 24 ottobre e una percepita ieri.
“Ci si chiede- sostengono i precari. il perché di tale comportamento discriminante, a fronte di una somma di 1.355.000 euro disponibile già da qualche mese, e non utilizzata per pagare quanto dovuto ai dipendenti.
Si spera, infine, che il termine 15 novembre possa risultare veritiero al fine di non creare ulteriori disagi e squilibri finanziari all’interno delle famiglie interessate”.

- Advertisement -

Più lette della settimana