Barcellona, 57enne in gravi condizioni dopo una lite familiare

2452

Ci sarebbe una violenta lite familiare scoppiata per futili motivi alla base dell’accoltellamento avvenuto nella tarda serata di ieri in via Torino, a Barcellona. Ad avere la peggio Emanuele Maurizio Genovese, 57 anni, che, secondo la prima ricostruzione, sarebbe stato colpito all’addome dal nipote, anch’egli ferito nella colluttazione. Trasportato d’urgenza in ospedale, Genovese è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico Le condizioni dell’uomo sono gravi, tanto che i medici si sono riservati di formulare una prognosi. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Barcellona.