Barcellona, Carabinieri risarciti per oltraggio. L’importo donato in beneficenza

740

Tre Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto hanno devoluto in beneficenza  all’Onaomac (Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri) un risarcimento di 1.500 ottenuto dal giudice, alla conclusione di un procedimento in cui erano parte offesa per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Protagonisti del significativo gesto, il maresciallo capo Carmelo Mucella, l’appuntamento scelto Antonio Muscolino ed il carabiniere scelto Salvatore Barbitta.