Truffa online a Patti, due persone denunciate dalla polizia

1400

Sono stati denunciati dalla polizia di Patti per aver commesso una truffa online. I fatti sono accaduti nell’agosto scorso, quando su un noto sito di e-commerce era stata pubblicizzata la vendita di due valigie per moto Bmw, nuove di zecca per 400 euro. Dopo un scambio di messaggi su whatsapp, fu comunicato all’acquirente che avrebbe ottenuto anche uno sconto di 20 euro e le spese di spedizione incluse nel prezzo. Concluso l’affare e versato l’importo di 380 euro su un conto corrente postale, le comunicazioni si sono interrotte ed il telefono è stato staccato. A quel punto la vittima del raggiro si è subito rivolta ai poliziotti del commissariato di Patti, che sono risaliti all’identità dei due truffatori attraverso numero telefonico e iban e li ha denunciati.