Patti, istituita la scuola territoriale della camera penale

459

È stata istituita, con delibera della giunta della Unione delle Camere Penali Italiane dello scorso 3 ottobre, la scuola territoriale della camera penale di Patti, iniziativa fortemente auspicata dal presidente, avvocato, Carmelo Occhiuto. La scuola territoriale, tra gli altri, ha lo scopo di organizzare le attività dirette alla formazione ed all’aggiornamento professionale dell’avvocato e del praticante- avvocato, unitamente a corsi di base per l’esercizio dell’attività di difesa nel processo penale. Responsabile della scuola territoriale della camera penale di Patti è l’avvocato, Antonella Marchese (nella foto). Componenti del comitato di gestione sono gli avvocati, Salvatore Caputo, Lucio Di Salvo e Fabio Di Santo.