Blackout elettrico, disagi questa mattina all’ospedale di Sant’Agata Militello

373

Disagi questa mattina all’ospedale di Sant’Agata Militello a causa del blackout che ha coinvolto tutti i reparti. Il guasto alla centralina si è verificato intorno alle 6 in coincidenza con il cambio turno del personale in servizio. In automatico si sono attivati i gruppi elettrogeni ma fino alle 9.30, ora in cui la corrente è stata ripristinata, hanno funzionato a tratti senza fornire continuità elettrica e permettere così l’utilizzo ed il corretto funzionamento delle apparecchiature. La direzione sanitaria ha emanato una circolare per informare il personale ed i pazienti ricoverati in ospedale. I reparti, sino al ripristino della corrente, hanno potuto solo prestare servizi di ambulatorio, compreso quello di ostetricia e ginecologia, già privato dall’uso delle sale operatorie a causa di un guasto alle apparecchiature per i gas medicali, svuotato e costretto a trasferire già una decina di partorienti all’ospedale di Patti. Le sale operatorie non saranno pronte prima della prossima settimana , tecnici della ditta incaricata sono a lavoro per cercare di risolvere il problema.