Falso ed abuso d’ufficio. Conclusione indagini a carico di tre veterinari

2951

E’ stato notificato un avviso di chiusura indagini nei confronti di tre medici del dipartimento veterinario dell’Asp di Sant’Agata Militello, indagati per le ipotesi di falso ed abuso d’ufficio. A quanto sembra, il procedimento sarebbe scaturito dalla denuncia del titolare di un’azienda zootecnica del comprensorio dei Nebrodi. La notifica dell’avviso di conclusione indagine non fa che aumentare la tensione all’interno del dipartimento di salute pubblica veterinaria del distretto santagatese, già da tempo nell’occhio del ciclone, ancor di più nelle ultime settimane, dopo l’ispezione della commissione d’inchiesta regionale e la recente conclusione di un provvedimento disciplinare che ha portato alla revoca dell’incarico a due veterinari convenzionati. Non è escluso che a breve ci sia la notifica di ulteriori provvedimenti.