Messina, donna si risveglia dal coma dopo 4 anni

9578

Si risveglia dallo stato vegetativo dopo quasi quattro anni e chiede dei figli. Rosalba Giusti, palermitana, 68 anni, ha passato gli ultimi 45 mesi della sua vita in coma all’ospedale per neurolesi Bonino Pulejo di Messina, dopo un intervento disperato per la rottura di un aneurisma al cervello subito all’ospedale Civico di Palermo. Una notte, all’improvviso, si è svegliata e ha chiamato per nome l’infermiera di turno. Ora, come racconta “Repubblica Palermo” oggi in edicola, risponde compiutamente alle domande e canta le canzoni di Ranieri e Baglioni.
La specialista che ha seguito il caso dice: “Mai visto un risveglio così in 25 anni di attività”. Uno dei più noti neurochirurghi italiani, Renato Scienza, conferma: “Un caso eccezionale che interroga il mondo scientifico”. Ora i figli lanciano un appello alle istituzioni: “Trovate un centro più vicino per nostra madre”