Brolo accoglie le Frecce Tricolore

4712

E’ tutto pronto a Brolo per le Frecce Tricolori che si esibiranno domani nell’ambito di un Air Show previsto dalle ore 15.30 ed anticipato questo pomeriggio dalle prove. Decine di “divise” hanno già presidiato Brolo per curare gli aspetti tecnico – organizzativi. Aereonautica, Capitaneria di Porto, Questura di Messina, Compagnia dei Carabinieri di Patti, Asp, Commissariato di Capo D’Orlando, 118, Misericordia Croce Rossa, tutti insieme per garantire la massima sicurezza in mare.
«Siamo orgogliosi di tornare in Sicilia, queste manifestazioni sono un’occasione per promuovere l’aviazione militare e la sua professionalità». A dichiararlo Ian Slanghen, Comandante, delle “Frecce Tricolori, (che decolleranno dalla base militare di Sigonella), durante la conferenza stampa di presentazione cui hanno partecipato: il sindaco di Brolo Irene Ricciardello, il colonnello Francesco Moraci, il comandanteDamiano Passarelli, il Direttore Artistico architetto, Salvo Gentile, la Presidente dell’Associazione Noi, Manuele Ricciardi Rizzo. Lo show aereo avrà inizio dalle ore 16 e prevedrà il passaggio degli ultraleggeri di Campo volo Capo d’ Orlando, a seguire: l’acrobazia del velivolo Atlantic 41 °stormo, seguita dal AW 139 delle capitanerie di Porto , dalla Pattuglia Blu Circe, dall’ elicottero HH 139 del 15° stormo SaR (ricerca e soccorso) e a conclusione il tanto atteso Air Show Tricolore della pattuglia acrobatica, composto da 15 uomini e una donna di cui dieci piloti.