Spese pazze all’Ars. Assolto Cateno De Luca

406

Assolto perché il fatto non sussiste, l’ex deputato regionale, oggi sindaco di Santa Teresa Riva, Cateno De Luca. Era accusato di peculato nell’ambito dell’inchiesta sulle “Spese pazze” all’assemblea regionale.  Condannato a due anni (pena sospesa) l’ex capogruppo Pdl I due sono stati processati col rito abbreviato. Per entrambi il pubblico ministero Maurizio Agnello aveva chiesto due anni e due mesi. Rinvio a giudizio invece per Giulia Adamo, Giambattista Bufardeci, Nunzio Cappadona, Rudy Maira, Livio Marrocco, Cataldo Fiorenza e Salvo Pogliese. Prosciolti da ogni accusa Nicola D’Agostino, Marianna Caronia, Francesco Musotto  e Paolo Ruggirello. Per gli altri ex capigruppo, che dovranno difendersi dall’accusa di peculato a partire dal prossimo 7 novembre, sono comunque caduti alcuni capi d’imputazione.