Orlandina, Rocca, Milazzo e Nasitana, condannate a pagare dal Collegio Arbitrale

1165

Raffica di provvedimenti del Collegio Arbitrale, presso la Lega Nazionale Dilettanti, in merito alle vertenze tra tesserati e società. Nella riunione del 13 giugno (riportata nel comunicato di martedì 21 giugno), l’organo decisionale, ha accolto una serie di ricorsi da parte di alcuni allenatori messinesi. La società che dovrà pagare la somma più rilevante è l’Orlandina condannata a sborsare € 21.477,4: accolte le istanze dei tecnici Antonio Alacqua per € 14.255,6 e Santo Mazzullo per € 7.221,8. In ambedue i casi si tratta della stagione 2014/15. Accolto anche il ricorso di Pasquale Ferrara tecnico del Rocca (stagione 2014/15), che dovrà pagare € 7.188,32. La Nasitana su ricorso di Sebastiano Bonfiglio dovrà corrispondere al tecnico € 5.035,00. Infine il Milazzo che per la vertenza innescata da Pippo Perdicucci sarà costretta a versare € 2.835,00.
Il Collegio, ha anche stabilito che questi importi verranno maggiorati, al tasso legale, fino alla data dell’effettivo pagamento.