Barcellona, la Daiko laurea due nuove “cinture nere”

571

Si e’ conclusa con il botto la  competizione di fine anno agonistico 2015- 2016, per l’atleta Pietro Rinaldo Calabrese che dopo tanti anni di sacrifici ha conquistato la cintura nera primo dan c.s.e.n
Pur svolgendo il duro mestiere di  muratore, e’ riuscito a raggiungere un traguardo  personale prefissato anni addietro.
Calabrese, tesserato da circa otto anni  con la Daiko sport e allenato dal maestro Sergio 7° dan  e’ stato un assiduo frequentatore, con rare assenze in palestra,cio’ significa che il traguardo che ha raggiunto se lo è meritato con sudore ed enorme sacrificio.
Da sottolineare anche la conquista della cintura nera dell’atleta Angelo Alosi appena tredicenne.
La Daiko Sport di Barcellona, allenata dal maestro Sergio  in trenta anni di attivita’ agonistica ha portato in alto tanti atleti conquistando traguardi importanti in campo nazionale ed internazionale .
Nella foto gli atleti che hanno conquistato la cintura nera,  il presidente della commissione maestro Nando Aiello, i maestri Daiko Domenico Coppolino e Sergio Salvaggio.