Barcellona, ritrovato cadavere a bordo di una BMW

4380

Tragedia in Via Case Alesci, nel quartiere Pozzo Perla. Il cadavere di un settantaduenne è stato ritrovato nella tardissima serata di ieri dai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto. Era a bordo di una BMW con la cintura allacciata. Potrebbe trattarsi di suicidio. Questa l’ipotesi più accreditata, al momento, dagli inquirenti. L’uomo sarebbe morto per asfissia in seguito alle fiamme divampate all’interno dell’abitacolo. A stabilirlo sarà comunque l’autopsia disposta dal magistrato di turno, Alessandro Liprino.