Castell’Umberto a lutto per Ilenia

11818

Dolore e sgomento nella comunità di Castell’Umberto per la scomparsa della 29enne Ilenia Lupica, residente in contrada Sfaranda.
La giovane, a bordo della sua cinquecento, per cause ancora in corso di accertamento, è andata a sbattere stamattina contro un camion fermo ai margini della cosiddetta “strada nuova” che collega la frazione al centro abitato dove Ilenia si stava recando per andare al lavoro in un panificio. L’impatto, violentissimo, è avvenuto a circa 500 metri dalla sua abitazione. Sul luogo subito i primi soccorsi per la sfortunata ragazza, che è stata trasportata in ambulanza all’ippodromo comunale, dove c’era un elisoccorso per trasportala al policlinico di Messina. Purtroppo, al suo arrivo prima di essere spostata sull’elicottero è deceduta.
Sul luogo dell’incidente per i rilievi i carabinieri della locale stazione alla guida del maresciallo Giuseppe La Rocca. Toccherà proprio ai militari tentare di dare una logica ad un impatto che invece appare inspiegabile. Non si riesce infatti a comprendere come la giovane non si sia accorta dell’ostacolo. Così sono due le ipotesi che in questo momento vengono seguite con maggiore attenzione. O che la ragazza si sia distratta per un ostacolo lungo la strada o per guardare il telefonino, oppure che abbia avuto un malore mentre stava guidando.