Home Giudiziaria "Patti&Affari", Zeus ed altri undici escono dall'inchiesta. Chiusura indagini e avvisi per...

“Patti&Affari”, Zeus ed altri undici escono dall’inchiesta. Chiusura indagini e avvisi per 34 persone

- Advertisement -

Sono trentaquattro gl’indagati destinatari dell’informazione di garanzia e dell’avviso di conclusione indagini nell’ambito dell’inchiesta “Patti&Affari”, sfociata nell’Agosto 2015 nell’emissione di sette provvedimenti cautelari per turbata libertà degli incanti e frode nell’affidamento della gestione dei servizi sociali nell’ambito del distretto D31. Rispetto agli originari 46 indagati in dodici escono dall’inchiesta. Si tratta di Aldo Benincasa, Filippa Costantino, Cono Galipò, Giusepina Germanò, Maria Grazia Niosi, Silvio Pintaudi, Roberto Ribaudo, Cono Salpietro Damiano, ex sindaco di Raccuja, Francesca Sidoti, Rosolino Sidoti, Ignazio Spanò, ex sindaco di Gioiosa Marea e Carmelo Zeus. Quest’ultimo, tra quelli usciti dal’inchiesta, era l’unico raggiunto da provvedimento cautelare di sospensione poi revocata dal Riesma. La posizione di Zeus, difeso dall’avvocato Salvatore Cipriano è stata archiviata mentre per altre p intervenuta la prescrizione. Queste le 34 persone destinatarie dell’avviso di garanzia a conclusione indagini: Mauro Aquino, Giuseppe Busacca, Concettina Buzzanca, Antonino Caleca, Giorgio Cangemi, Antonella Cappadona, Michele Cappadona, Oreste Stefano, Giuseppe Catalfamo, Renato Cilona, Salvatore Colonna, Roberto Corrente, Gaetano Di Dio Calderone, Franca Venera Falliano, Giuseppe Giarrizzo, Salvatore Giordano, Nicola Giuttari, Tindaro Giuttari, Marcella Gregorio, Francesco “Cisco” Gullo, Salvatore Impala’, Antonino Lena, Paolo Mastronardi, Gregorio Minniti,Nicola Molica, Stefano Mollica, Luciana Panissidi,Alessio Papa, Giuseppe Pizzo, Domenico Pontillo, Nunzio Pontillo, Carmelo Raneri, Maria Tumeo, Giuseppe Venuto.

- Advertisement -

Più lette della settimana