Home Attualità Naso-Ponte Naso, riapre mezza carreggiata della strada franata

Naso-Ponte Naso, riapre mezza carreggiata della strada franata

- Advertisement -

Sarà riaperta nel pomeriggio di ieri, anche se per il momento a metà carreggiata, la strada Naso – Ponte Naso, travolta da una frana in contrada Gattina e poi finita sotto sequestro ad opera della Polizia di Capo d’Orlando.
Dopo il dissequestro ordinato dal Tribunale di Patti, disposto ad aprile, il sindaco Daniele Letizia ha stretto i tempi per riuscire a garantire il collegamento tra il centro abitato di Naso e la litoranea nel periodo estivo.
Sequestro che tra febbraio e marzo aprì un aspro scontro politico con le opposizioni circa i soldi spesi lungo quella strada, gran parte dei quali (circa 964.000 euro), però utilizzati per una zona più a valle non toccata dai nuovi eventi franosi.
Così, in attesa del progetto di consolidamento definitivo, previsto con un finanziamento della protezione civile, il primo cittadino ha operato con ordinanza e attraverso fondi comunali. I lavori hanno riguardato il tratto che è interessato dal movimento franoso, per consentire il passaggio delle auto, ma solo nella corsia lato monte.
I lavori, quindi, permetteranno di revocare l’ordinanza del 19 febbraio, con la quale si dispose il divieto.

- Advertisement -

Più lette della settimana