Tari Brolo, ricorso estinto al Tar

324

Il T.A.R. di Catania ha dichiarato estinto il ricorso proposto da nove cittadini di Brolo che chiedevano l’annullamento della Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 30 settembre 2014 che stabiliva le tariffe per la gestione del servizio rifiuti. Una impugnativa contro la quale l’amministrazione era stata costretta a costituirsi in giudizio per difendere il proprio operato, affidando la propria difesa all’Avv. Emidio Riolo. Di fatto questa estinzione sancisce definitivamente l’efficacia e la validità dell’atto deliberato dal consiglio comunale. Soddisfatto il Vice Sindaco Gaetano Scaffidi, assessore con delega ai tributi: “Questo del TAR è l’ennesimo riconoscimento sulla correttezza e la legittimità dell’operato dell’amministrazione e del consiglio comunale, e stabilisce definitivamente come la determinazione delle tariffe Tari 2014 ed i relativi piani finanziari siano stati redatti, anche grazie al buon lavoro degli uffici, nell’assoluto rispetto delle norme e nella massima regolarità e trasparenza amministrativa”.