Alcara li Fusi, l’uovo del grifone non si è schiuso

659

Dopo 74 giorni di cova, due settimane oltre il tempo massimo previsto per la schiusa dell’uovo e la nascita del pulcino, la coppia dei grifoni del Parco dei Nebrodi del nido tele monitorato ha abbandonato la nidificazione. La deposizione con l’inizio della cova era avvenuta il 19 febbraio scorso.
Tutte le scene, dal rifacimento del nido, alla tanto attesa deposizione dell’uovo e la successiva cova, che viene compiuta da entrambi i genitori, si sono potute seguire in diretta, sia presso il centro visite “La tana delle idee” dell’Ente Parco dei Nebrodi presso la sede di Alcara Li Fusi, che da qualsiasi altra parte del mondo tramite internet. Sono infatti numerosissimi gli appassionati, i naturalisti, gli studiosi, che hanno seguito ogni giorno l’evolversi delle vicende di questo nido di grifone, che è diventato come un autentico “reality show naturalistico”.
La cova dell’uovo dei grifoni dura solitamente 54-58 giorni, per cui nei giorni scorsi ci sono stati una miriade di occhi puntati sul nido, con la speranza di avere la fortuna di vedere in diretta il momento della schiusa.
Dopo aver superato il cinquantaquattresimo giorno di cova, a metà aprile, ogni giorno da un momento all’altro, ci si aspettava il lieto evento. Purtroppo questo non è avvenuto.
I genitori, si sono alternati nella cova, che è durata ben 74 giorni, fino al 3 maggio, dopo di che, rassegnati, hanno abbandonato definitamente l’uovo lasciando incustodito nel nido.
Purtroppo questa nidificazione è rientrata nella casistica della mortalità embrionale a cui sono soggetti purtroppo questi grandi rapaci.
L’uovo non schiuso, prima che andasse perduto, magari preda dei corvi imperiali come successo l’anno scorso, è stato recuperato dal nido dall’Ente Parco dei Nebrodi grazie alla collaborazione dei rocciatori dell’associazione Ambiente Sicilia di Alcara Li Fusi. Verranno eseguite, sull’uovo, le dovute analisi per capire il motivo della mancata schiusa, se era stato fecondato o meno, se lo sviluppo dell’embrione si era bloccato ad un certo punto dell’incubazione, ecc.